Il nuovo Certificato di Idoneità Statica CIS

Obbligatorio per tutti gli edifici con più di 50 anni

Il certificato di idoneità statica CIS sarà obbligatorio dal 2019
Il certificato di idoneità statica CIS sarà obbligatorio dal 2019

Cos'è il certificato di idoneità statica

Il patrimonio edilizio deve essere preservato e mantenuto in condizioni di sicurezza per il benessere e la tutela dei cittadini.
E’ questo il messaggio importante che il comune di Milano, primo fra tutti, ha voluto dare introducendo il concetto di “Manutenzione e revisione periodica delle costruzioni” (art.11 del Regolamento Edilizio approvato il 26.11.2014).
Nasce così per la prima volta in Italia una disciplina innovativa riguardante gli obblighi di manutenzione delle costruzioni presenti nel territorio meneghino.
Un piano per la tutela e messa in sicurezza degli edifici storici di Milano. È quanto previsto dall'Amministrazione comunale (coadiuvata dall'Ordine degli Ingegneri di Milano) che nei prossimi anni verificherà lo stato dei fabbricali ultimati da oltre 50 anni o che raggiungeranno il mezzo secolo entro il 2019 al fine di rilasciare il Certificato d'idoneità statica (Cis), reso obbligatorio dal nuovo regolamento edilizio. Entro il 2024 toccherà anche ai palazzi collaudati da più di 50 anni.

L’art. 11.6 del suddetto regolamento prevede che tutti i fabbricati che ricadono in determinate categorie debbano essere sottoposti a verifica di idoneità statica; lo stesso dicasi per edifici interessati da cambio destinazione d’uso, manutenzione straordinaria, restauro e ristrutturazione (sempre che sussistano gli estremi di legge per un nuovo collaudo statico).

Il Comune di Milano e l’Ordine degli Ingegneri hanno definito le Linee Guida per la redazione del CIS (Certificato di Idoneità Statica.

ATM studio è specializzato in Certificati di Idoneità Statica, CIS
ATM studio è specializzato in Certificati di Idoneità Statica, CIS

ATM Studio - Progettiamo il futuro

ATM Studio – architecture & engineering è una realtà giovane e dinamica che si inserisce in un contesto di architettura virtuosa integrando tutte le competenze necessarie per soddisfare al meglio il cliente attraverso servizi di architettura e ingegneria nel settore civile e industriale. Il nostro studio si avvale di competenze e preparazione in grado di seguire una committenza che spazia dal privato alla medio grande impresa adattandosi alla progettazione e realizzazione di interventi di edilizia nei settori terziario, commerciale, residenziale, alberghiero ed ospedaliero. La tecnologia BIM (Building Information Modeling), di cui si avvale lo studio, è in grado seguire il cliente in tutte le fasi di intervento, dal semplice disegno bidimensionale all’elaborazione di modelli architettonici virtuali dell’edificio, con computo metrico integrato; questo consente al nostro team di professionisti di elaborare i progetti in ogni dettaglio, in modo accattivante e comprensibile a chiunque. Unitamente all’esperienza maturata, un tale approccio consente ad ATM Studio di affrontare in modo professionale e competitivo progetti e realizzazioni di qualsiasi complessità. ATM Studio progetta e realizza edifici di nuova costruzione ad elevata efficienza energetica e ristrutturazioni di fabbricati esistenti coerentemente agli attuali propositi di previsione del recupero del patrimonio edilizio esistente. Attraverso la progettazione architettonica e strutturale, la progettazione di impianti tecnologici di nuova generazione e la progettazione antincendio, ATM Studio costruisce la propria missione, ovvero garantire un futuro abitativo più sicuro e confortevole.

Chiedi maggiori informazioni allegando i pdf del fabbricato.

Allegati

se è piaciuto questo articolo 

Commenti

Commenta questa notizia

Tutti i commenti saranno sottoposti ad approvazione da parte della redazione di dibaio.com. Lasciate il vostro contributo.

Per contribuire è necessario confermare il proprio indirizzo e-mail ed effettuare la login

Se non sei registrato clicca qui

TUTTI I COMMENTI NUOVI COMMENTI

x

Si No
%A
CARRELLO
TAG