Luce: design, risparmio, riciclo

Casa 99idee 150

Tecnologie rivoluzionarie, lampade a basso consumo, moduli.

L’illuminazione d’interni e d’esterni ha subito negli ultimi anni alcuni importanti cambiamenti grazie all’evoluzione della tecnologia LED e delle lampade fluorescenti, che permettono di risparmiare energia elettrica e di avere un’ottima resa nel tempo. Le ricerche e le sperimentazioni hanno portato alla riduzione delle dimensioni e a elementi flessibili e modulari, creati con una diminuzione ecologica delle parti e dei materiali, ora riutilizzabili, riciclabili o impiegati in modi innovativi per dar vita a lampade di armonica purezza.

1. Produzione Album 2. Design Ross Lovegrove; produzione Danese 3. Design Maria Grazia Rosin; produzione Formia Luxury Glass Murano - Elios Neon. 4. Design Nigel Coates; produzione Slamp 5. Design Alessandra Pasetti; produzione Axo Light.
1. Produzione Album 2. Design Ross Lovegrove; produzione Danese 3. Design Maria Grazia Rosin; produzione Formia Luxury Glass Murano - Elios Neon. 4. Design Nigel Coates; produzione Slamp 5. Design Alessandra Pasetti; produzione Axo Light.

ILLUMINAZIONE A LED, CIRCUITI STAMPATI FLESSIBILI, NEON IN VETRO ARTISTICO.

1.Corpo illuminante “Terra”, Sistema Universo LED, linea dotata di un alimentatore LED, fornisce luce diretta orientata a 24 gradi. È in vetro borosilicato soffiato e formato a mano in finitura trasparente con frammenti di vetro blu all’interno. Produzione Album.
2.Sistema “100%suspension”, moduli sottilissimi in lamiera d’alluminio riciclato e riciclabile, con LED di potenza montati su un circuito stampato flessibile, touch dimmer sul corpo della lampada ed elementi di connessione che li collegano con angoli di 90°, 120°, 180°. Design Ross Lovegrove; produzione Danese.
3. Neon di Murano “Orbite”, prima linea brevettata in vetro artistico, composta da anelli e asteroidi in vetro soffiato a mano in pasta bianca decorati da righe e spirali nere ed elementi circolari e sferici in cristallo viola, modulabili.
Design Maria Grazia Rosin; produzione Formia Luxury Glass Murano - Elios Neon.
4. Scultura luminosa “Battista” con base in pioppo riciclato da travi antiche e corpo lampada in Cristalflex®, dipinto con vernice bianca.
Design Nigel Coates; produzione Slamp.
5. Lampada trasportabile “ENT” (Exportable Natural Tree): il rametto in basso serve per avvolgere il cavo di alimentazione di 12 metri, quello in alto è l’interruttore. Il metallo del fusto e il tessuto arricciato in fibre di polietilene del paralume sono riciclabili al 100%. lmballo e sorgenti sono a risparmio energetico. Design Alessandra Pasetti; produzione Axo Light.

6. Design Javier Mariscal; produzione Leucos, FDV Group 7. Design Decoma Design; tecnologia Sensai; produzione I Tre, FDV Group 8. Design Diego Bassetti; produzione Antonangeli Illuminazione 9. Design Roberto Paoli; produzione 10. Produzione Prandina
6. Design Javier Mariscal; produzione Leucos, FDV Group 7. Design Decoma Design; tecnologia Sensai; produzione I Tre, FDV Group 8. Design Diego Bassetti; produzione Antonangeli Illuminazione 9. Design Roberto Paoli; produzione 10. Produzione Prandina

MATERIALI RICICLABILI, RISPARMIO ENERGETICO, LUCE E SUONO, LAMPADE FLUORESCENTI.

6. Lampada da parete “Solea” composta da due grandi petali che sembrano ruotare, con diffusore in vetro serigrafato e decori sovrapposti in lastra rullata di vetro artigianale, a emissione fluorescente. Design Javier Mariscal; produzione Leucos, FDV Group.
7. Lampada “Wood” con diffusore in legno massello e cassa acustica omnidirezionale con ricevitore radio FM. Luce e suono si controllano con un telecomando. File musicali possono essere letti in wireless da un qualsiasi dispositivo elettronico esterno. Luce bianca e RGB sono combinabili a piacimento. Design Decoma Design; tecnologia Sensai; produzione I Tre, FDV Group.
8. Sistema modulare brevettato “Continua” a elementi aggregabili, con fonti luminose fluorescenti T5, corredati da un ballast elettronico per alimentare i moduli successivi, utilizzando un unico punto luce. Design Diego Bassetti; produzione Antonangeli Illuminazione.
9.Lampada “Keyra” con diffusore a linee morbide in vetro soffiato lavorato a mano e supporto in metallo laccato bianco lucido. Luce a LED. Design Roberto Paoli; produzione
Murano Due, FDV Group.
10. Lampada da parete “Lembo W1” a luce verso l’alto oppure radente, guscio stampato in termoplastico a iniezione, verniciato in bianco opaco o lucido, con riflettore interno in alluminio e supporto a muro in metallo, sorgenti fluorescenti con reattore elettronico costant - output. Produzione Prandina.

A cura di Giacomo Cornelio
se è piaciuto questo articolo 

TAG CORRELATI

Commenti

Commenta questa notizia

Tutti i commenti saranno sottoposti ad approvazione da parte della redazione di dibaio.com. Lasciate il vostro contributo.

Per contribuire è necessario confermare il proprio indirizzo e-mail ed effettuare la login

Se non sei registrato clicca qui

TUTTI I COMMENTI NUOVI COMMENTI

x

Si No
%A
Tratto da

CASA 99 IDEE 150

maggio/giugno CASA GREEN

In copertina:
In copertina: SU UN SELVAGGIO DIRUPO DI CAPRI
intervento dell’architetto Massimo Esposito (Servizio pag. 56)

CARRELLO
TAG