Splendore di colori meridiani

Splendore di colori meridiani

Un angolo luminoso a Milano

Come vive presenze, gli elementi di arredo si pongono a vivacizzare l’ambiente: il soggiorno è luogo di spensieratezza e di fantasia.

Arch. Alberto Salvati
Foto di: Athos Lecce
Testi di: Leonardo Servadio
Art director: Vanna Pareschi

Un mondo di trasparenze, di traslucide sembianze che il colore rievoca come un segno fuggevole, come uno squillo cromatico che pacatamente risuona nell’ambiente. Il soggiorno di questa casa milanese è pensato per trasportare
altrove chi vi abita: un viaggio con la fantasia. Il marmo chiaro del pavimento è luogo di riflessi, algida superficie dal colore del ghiaccio su cui scivolano le immagini di sedie arlecchino, di porte dense di rossi e di verdi, di specchiature
gialle e verdi alle pareti. E i tavoli sono lastre di cristallo che sembrano presenze in transito, quasi non volessero ostacolare in nulla il luogo. Lo spazio, piuttosto ampio, si inoltra attraverso elementi che segnano una specie di foresta di simboli: serpenti policromi si inerpicano verticali, alberi stilizzati si parano qui e lì alla vista. L’ambiente si fa interessante, nella misura in cui, senza nascondere nulla, pure riesce a determinare ambiti differenti, ad accennare a percorsi possibili.

Il senso dei materiali e colori come pura arte visiva

La grande poltrona in tela policroma diventa quasi un’amaca: è all’insegna della spensieratezza questa interpretazione dello spazio domestico che coinvolge in cavalcate trionfali di mondi sognati

La varietà cromatica suggerirebbe alla fantasia di un bambino infiniti giochi: l’esploratore della jungla, il predone della foresta, il mercato nel caravanserraglio...
Ma si può supporre che qualsiasi cosa possa sollecitare all’immaginario infantile, le suggestioni implicite in questo soggiorno riconducono a visioni di solatio tepore, a estivi piaceri di meridiano splendore. Il disegno aiuta a liberare la
fantasia, e il soggiorno è il luogo più adatto per questo esercizio di luce.

 

se è piaciuto questo articolo 

Commenti

Commenta questa notizia

Tutti i commenti saranno sottoposti ad approvazione da parte della redazione di dibaio.com. Lasciate il vostro contributo.

Per contribuire è necessario confermare il proprio indirizzo e-mail ed effettuare la login

Se non sei registrato clicca qui

TUTTI I COMMENTI NUOVI COMMENTI

x

Si No
%A
Tratto da

IL SOGGIORNO 31

Zona Pranzo e Divani

CARRELLO
TAG