Emozione, colore nell'ex-convento

Emozione, colore nell'ex-convento

Un moderno restyling sulle colline di Firenze

Un’antica struttura di carattere religioso, che gode di una gran vista sulla città, è stata ristrutturata in modo allegro e disinvolto, facendo largo uso di colori caldi e decisi sulle pareti.

Ing. Giancarlo Bartoli
Progetto servizio Luisa Carrara
Foto di Athos Lecce

L’immobile, situato sulla via collinare che da Firenze sale verso S.Ilario a Colombaia, era in origine un appartato convento di suore.
I due corpi di fabbrica distinti che lo costituiscono, negli anni ’50 hanno subito una radicale ristrutturazione che ne ha compromesso le caratteristiche tipologiche originarie.
Nell’ultimo recente restyling è stata creata in soggiorno una grande vetrata, per avere maggior luce e godere appieno il panorama, e nello stesso tempo è stato aperto un arco per rendere più fluido lo spazio tra zona salotto e zona
pranzo.

involucro dello stesso materiale... effetto cocoon

Questo soggiorno è stato ricavato da un’antica costruzione monastica già modificata negli anni ’50.
Attorno alla grande finestra che domina Firenze si snoda un angolo di conversazione composto da tre divani bianchi di Arketipo disegnati dall’ing. Bartoli.

Biografia dell'architetto

Giancarlo Bartoli, fiorentino, dopo la laurea in Ingegneria Civile a Pisa nel 1960 lavora a Londra nello studio LCC per due anni e poi si dedica alla libera professione a Firenze.
Realizza numerosi progetti di condomini e ville di prestigio, molti uffici tra cui la sede della Targetti Illuminazione, progetta divani per 3D Italia e Arketipo e arredi da bagno per Karol Arredamenti e Bertocci.


Per alleggerire la zona conversazione, il tavolo basso è stato scelto col piano di cristallo e i divani, per raggiungere un effetto di leggerezza e luminosità, sono tutti e tre foderati in tessuto bianco; ma il vero “colpo di carattere” è dato dal giallo impero che ricopre sia le pareti che il soffitto.


se è piaciuto questo articolo 

Commenti

Commenta questa notizia

Tutti i commenti saranno sottoposti ad approvazione da parte della redazione di dibaio.com. Lasciate il vostro contributo.

Per contribuire è necessario confermare il proprio indirizzo e-mail ed effettuare la login

Se non sei registrato clicca qui

TUTTI I COMMENTI NUOVI COMMENTI

x

Si No
%A
Tratto da

IL SOGGIORNO 31

Zona Pranzo e Divani

CARRELLO
TAG