ACCANTO ALLA SCALA

UNA CUCINA INTEGRATA AL PRANZO E AL SOGGIORNO

Si può cogliere perfettamente il gioco delle putrelle e della struttura della scala, che diventano elementi distintivi dello spazio insieme alla grande cappa cilindrica in acciaio inox sopra il blocco a isola della cucina.
Si può cogliere perfettamente il gioco delle putrelle e della struttura della scala, che diventano elementi distintivi dello spazio insieme alla grande cappa cilindrica in acciaio inox sopra il blocco a isola della cucina.

Questo piccolo loft è parte della riconversione di uno spazio industriale dismesso a Milano, tipico di questa zona cittadina protonovecentesca sospesa un tempo tra residenza e attività produttive. All'origine si presentava come uno spazio di circa 60 mq completamente vuoto, con una pianta rettangolare dai lati non perfettamente paralleli, un'altezza di 4,17 metri e ampi finestroni solo su uno dei lati corti, situato al secondo e ultimo piano. Il cliente aveva necessità di avere una zona di soggiorno con una cucina a vista bella e ampia (è un buon cuoco!) ma con una parte nascosta per la dispensa e la lavanderia, una cabina armadio capiente, un bagno con vasca e doccia separate e una zona letto appartata. Inoltre, sul solaio è stato successivamente ricavato uno studio e un terrazzo. Il progetto è partito proprio dalle irregolarità della pianta: il bagno e le funzioni di servizio (cabina armadio e lavanderia) sono state raggruppate in un parallelepipedo rivestito in pietra serena e leggermente ruotato rispetto al lato lungo della pianta, al di sopra del quale è stato ricavato un mezzanino per la zona letto. Tutto il rivestimento in pietra è su disegno.

Lo studio C+ Farinaro Lepore Architetti Associati produce progetti diversi per scala e funzione, ma con un approccio comune.
Il desiderio di integrazione e contaminazione tra espressione creativa e funzionalità
del progetto, tra architettura e altre discipline, tra uso corretto dei materiali e sperimentazione è alla base delle scelte progettuali dello studio.
Nell’attività recente di C+ ci sono una serie di progetti nel campo del retail di target alto (in particolare nei negozi in franchising in tutto il mondo), la ristrutturazione di uffici e show room per varie aziende, e la progettazione di ville, complessi edilizi e abitazioni private.
Altri progetti riguardano allestimenti di sfilate e di eventi, mentre all’esperienza nel retail sono spesso associati progetti di strutture per il visual merchandising.

Pagine

se è piaciuto questo articolo 

Commenti

Commenta questa notizia

Tutti i commenti saranno sottoposti ad approvazione da parte della redazione di dibaio.com. Lasciate il vostro contributo.

Per contribuire è necessario confermare il proprio indirizzo e-mail ed effettuare la login

Se non sei registrato clicca qui

TUTTI I COMMENTI NUOVI COMMENTI

x

Si No
%A
CARRELLO
TAG