Tagliata sulla misura dell'abitare umano

Tagliata sulla misura dell'abitare umano

“...Vivere il tempo: quello proprio e quello già passato, in un unico grande scenario. A questo serve un arredo ricco di risonanze...”

Il calore del colore, la simpatia della superficie. Il legno può sembrare un materiale troppo blando
per la cucina. Ma una cucina in legno avrà sempre un carattere di grande forza.

Warmth of colour and appealing surfaces. Wood may seem too bland for the kitchen, but a kitchen made of wood always has a strong character.

Che la cucina abbia un carattere proprio, e sia definita come ambiente decisamente individualizzato, è parte della cultura moderna. Prima era intesa come precipuamente dedicata alla funzionalità della conservazione e della preparazione del cibo. Oggi il design sforna ambientazioni accattivanti, dotate di caratteristiche assai variate: la cucina “country”, la cucina “retró”, la cucina “hi tech” e così via, seguendo tutte le declinazioni di tutti gli stili possibili. In ogni caso, proprio per il
suo essere cucina, ambiente legato al gesto antico della riunione familiare attorno al tavolo, si sente spesso la necessità
di una connessione col passato. Allora la scelta degli elementi in legno costituisce una opzione che unisce, al pregio estetico, l’emozione del ricordo, dello “imprinting” ambientale. Elementi in legno che possono seguire le tendenze
più avanzate del design e offrire possibilità di composizioni cromatiche ed espressive notevoli, presentando anche la particolare delicatezza al tatto data dal calore che caratterizza questo elemento naturale. E al legno ben si accosta un materiale tradizionale come la ceramica.

La mano scorre con facilità sulla superficie: è come pelle su pelle. Il legno mantiene le promesse e non respinge mai chi vi si avvicina. Dev'essere massiccio: vero, autentico, non mero rivestimento. Solido come le grosse zampe che poggiano con gravità al suolo. Spesso e compatto. E farà da eco agli aromi della cucina.

The hand runs easily along the smooth surface of wood, a material that stays true to form and always welcomes its user. Solid wood needs to be used, which is real, authentic, and not just a covering, if one wishes to obtain an effect of sturdiness and robustness. It will also act as an echo to the aromas of the kitchen.

Modern culture dictates that kitchens have a character of their own, and are defined as being highly individual. In the past, they were mainly seen as being at the service of functionality, food preparation, and socialising. Today's designs provide very appealing settings with the most varied of characteristics. Now you can find the 'country' kitchen, 'retro' kitchen, 'hi-tech' kitchen and so forth; the list of styles available is endless. Either way, the very essence of a kitchen - a room associated with the old tradition of sitting together as a family around a table - is such that it is often given some
kind of past connotation. This means that the decision to use elements in wood, other than being aesthetically appealing, is an option that adds a general feeling of 'recollection' to the whole. Elements in wood can follow the most varied trends and advanced designs, offering remarkable expressive and chromatic qualities, including the natural warmth and feel of the material itself. Wood is also perfectly matched to a traditional material such as ceramic.

Immagini dal volume “Küchen design” di T. Conran, DuMont Buchverlag


se è piaciuto questo articolo 

Commenti

Commenta questa notizia

Tutti i commenti saranno sottoposti ad approvazione da parte della redazione di dibaio.com. Lasciate il vostro contributo.

Per contribuire è necessario confermare il proprio indirizzo e-mail ed effettuare la login

Se non sei registrato clicca qui

TUTTI I COMMENTI NUOVI COMMENTI

x

Si No
%A
Tratto da

L'ARREDAMENTO IN 3

La Cucina In Muratura

CARRELLO
TAG