UNA SCALA D'AUTORE

UNA SCALA D'AUTORE

Una scala unica irripetibile

Si è felici soltanto quando i piaceri e le passioni sono soddisfatti.”
(Émilie du Châtelet)

La scala è l’elemento di collegamento, di invito, di comunicazione, è il biglietto da visita di un’abitazione. Ogni scala ha
una sua ragione e una sua origine progettuale che dipendono dalla planimetria, dal progetto, dal contesto storico o tipologico, dalla collocazione geografica o dalla tradizione dei luoghi, che si traducono in scelte di materiali e dimensioni. Non esiste uno standard di scala, se non la necessità di dare alla scala oltre alla visibilità anche
il massimo di funzionalità e di comfort. L’unico standard è il rapporto alzata pedata, perchè la scala sia agevole e agibile.

SCALE IN LEGNO
Fruibilità, durata nel tempo, sicurezza e
affidabilità, resistenza agli sbalzi di umidità:
queste sono le caratteristiche e le
garanzie delle scale in legno della ditta
Bonelli. Un’azienda in grado di soddisfare
qualsiasi esigenza specifica, grazie
all'impiego dei più recenti criteri progettuali
e delle più avanzate tecniche costruttive,
del più alto standard qualitativo.

Happiness is when pleasures and passions have been
satisfied.' Emilie du Châtelet.
The staircase is a connecting feature, an invitation; it is the visiting card of a home. Every staircase has its reason
for being. It originates from the plan and project of the house, from its historical and typological context, from its geographical location, and from local tradition, all of which translates into choices of materials and size. There is no standard for staircases, other than the need to give it visibility, maximum functionality and comfort. The only
standard is the tread-to-riser ratio for ease of use.

UNA SCALA SU MISURA
Luisa Benedetta Rosatelli e Roberto Cafasso,
architetti e designer di Torino, progettano e
realizzano “su misura” oggetti di arredamento:
”La scala (nella foto) è stata ispirata dal committente: una bella famiglia affiatata e compatta. Come nella vita, così nella scala, i genitori si dividono i compiti con maturità e responsabilità, pronti ad accompagnare i loro bambini nell’ascesa. L’idea ha trovato appoggio in una committenza estrosa e anche un po’ coraggiosa.”

Quadri come complemento
alla qualità della scala

 

se è piaciuto questo articolo 

Commenti

Commenta questa notizia

Tutti i commenti saranno sottoposti ad approvazione da parte della redazione di dibaio.com. Lasciate il vostro contributo.

Per contribuire è necessario confermare il proprio indirizzo e-mail ed effettuare la login

Se non sei registrato clicca qui

TUTTI I COMMENTI NUOVI COMMENTI

x

Si No
%A
CARRELLO
TAG