Relax sul prato

Relax sul prato

Lungo il sentiero, sotto pergole e gazebo, accanto alla piscina: trovare un angolo dove rilassarsi o intrattenersi con gli amici è sempre piacevole. Può trattarsi di un salottino all’aperto, con qualche poltroncina e magari un divanetto, può essere un tavolino con qualche sedia per comodi picnic o può semplicemente essere una panchetta dove trovare frescura all’ombra degli alberi. Chi vuole giocare con la fantasia può sfruttare la conformazione del proprio giardino, trasformando muretti contenitivi in panche spartane, oppure ricavare sedute negli anfratti dei muri di cinta, o
ancora utilizzare i tronchi degli alberi come base d’appoggio per una panca o come “solido” schienale. L’importante è scegliere materiali resistenti, che non soffrano l’esposizione al sole e alla pioggia. I più usati sono il legno e il metallo, sempre attuali soprattutto se combinati tra loro, le fibre intrecciate che evocano giardini esotici e le materie plastiche, amate soprattutto per la leggerezza e l’infinita gamma di colori.

During a walk, underneath a pergola or gazebo, or next to a pool, a place to relax or socialise with friends never goes amiss; perhaps an open-air living room with a few sofas and a settee even, or a small table with chairs for the odd picnic, or just a simple bench under the cool shade of a tree. Those more imaginatively inclined can play around with
garden elements, possibly turning low containing walls into Spartan benches, or making seats out of recesses in boundary walls; better still, why not use tree trunks as a base for a bench or as a 'sturdy' backrest. Be sure to select strong materials that can handle exposure to sun and rain. Most common of all are wood and metal, woven fibres that bring to mind exotic gardens, and plastic materials, valued for their lightness and wide range of colours.

Sfruttando semplici muretti in pietra si possono ricavare comode sedute. E con un po’ di colore la panca qui a sinistra si trasforma in un elegante divanetto.

Simple stone walls can be used as comfortable seats. Add a touch of colour and the bench (left) turns into a charming little settee.

se è piaciuto questo articolo 

Commenti

Commenta questa notizia

Tutti i commenti saranno sottoposti ad approvazione da parte della redazione di dibaio.com. Lasciate il vostro contributo.

Per contribuire è necessario confermare il proprio indirizzo e-mail ed effettuare la login

Se non sei registrato clicca qui

TUTTI I COMMENTI NUOVI COMMENTI

x

Si No
%A
Tratto da
CARRELLO
TAG